Flora e Fauna

Flora

II rimboschimento costituisce un'eccellente strategia per conciliare la necessità di difendere la natura ed il territorio con le esigenze didattico-ricreative.
Il bosco, oltre a valorizzare le zone di pianura, favorisce la conservazione naturalistica offrendo un substrato di alta qualità per il mantenimento di flora e fauna tipiche degli ambienti della pianura bergamasca. Sono state usate specie native in sintonia con i caratteri climatici del luogo, evitando specie esotiche che, oltre a creare problemi di competizione con le piante autoctone, sono sconosciute alle comunità animali indigene. Assieme agli alberi sono state utilizzate già dalla fase iniziale specie arbustive del sottobosco affinchè si diffondano spontaneamente. In ogni caso è stata prestata la massima attenzione alla provenienza delle piante utilizzate, rivolgendosi a vivai forestali che certificassero l'ecotipicità del materiale vegetale.
Fondamentale la messa a dimora delle piantine in maniera irregolare, evitando la formazione di innaturali allineamenti, pur garantendo la possibilità di un'opportuna gestione meccanica dei lavori per il periodo necessario al consolidamento della struttura forestale.